Pubblicato in: scuola

Non sono mica fatti miei..

..se volete essere bocciati!

Sono molto arrabbiata con tutti gli studenti che ancora devono recuperare le insufficienze 😦

In verità non sono arrabbiata con tutti.

Non con quelli che sono ancora insufficienti nonostante l’impegno, le domande, gli sportelli, i tentativi. Tenete duro e vedrete che ce la farete 😉

Sono arrabbiata con quelli che non si sono mai fatti interrogare, non sono venuti allo sportello, non hanno scaricato il materiale, non fanno mai domande, non prendono gli appunti. Sono arrabbiata come quelli che non vengono al recupero perchè: “vado all’allenamento di calcio, di pallavolo, di pallacanestro…vado al corso di cinema…vado dal dentista…mi sono dimenticato…avevo mal di testa, mal di pancia, mal di denti, mal di schiena…boh”

Vi ricordo tutte le possibilità messe in atto per il vostro recupero:

  1. interrogazioni volontarie dopo ogni verifica scritta
  2. interrogazioni volontarie dopo aver studiato con un compagno tutor
  3. sportello individuale tutte le settimane
  4. slide sul blog
  5. domande aperte sul blog
  6. interrogazione volontaria dopo le vacanze di natale
  7. ore di sportello finalizzate al recupero specifico degli argomenti svolti.

Vi sembra poco? 😳

Dopo le vacanze di Natale, su oltre 200 studenti è venuta solo UNA ragazza a recuperare (brava Larissa 😀 )

Allora che sia ben chiaro: io il mio lavoro l’ho fatto. Forse sarà stato fatto male, forse potrei fare meglio, forse qualcuno avrà ancora bisogno. Ma forse ho fatto anche troppo.

“Recuperare” vuol dire che le cose le dovete SAPERE. E per sapere qualcosa bisogna STUDIARE e FATICARE.

Se non lo volete fare non sono più fatti miei…. studierete il prossimo anno 😯 !