14 pensieri riguardo “classi prime: lo stato

  1. Grazieeeeeeeeeeeeeee……..anche perchè avevo le idee un po’ confuse, ma adesso sono pronta a qualsiasi domanda!!!!!! Oh lo sa prof che i suoi schemi mi aiutano tantissimo sono molti utili. GrazieeeeeeeXD

  2. Ne sono molto felice. Mi raccomando però di non limitarsi a studiare le slid, ma di integrarle con lo studio del libro di testo!

  3. prof mi è venuto un dubbio..le navi militari ovunque siano sono giudicate dallo stato italiano..e quelle civili invece se si trovano sul territorio italiano sono giudicate dal tribunale italiano ma se si trovano su territoi di stati stranieri sono giudicati dallo stato in cui si trovano..giusto??se non è così me lo può un attimo rispiegare se non le dispiace??perchè mi è venuto un dubbio proprio adesso..grazie mille!!!

  4. Si si..questo sicuro!!!
    Anche se mi è sorto un dubbio nella Repubblica Parlamentare, il popolo va ad eleggere il parlamento giusto? Mi corregga se sbaglio, ma nel Parlemento non ci sono anche i partiti della minoranza?? Quindi noi chi eleggiamo se nel Parlamento ci sono tutti??
    Non ho capito, questo punto, è da ieri che ci ragiono ma non riesco a capire!!!
    forse noi eleggiamo la maggioranza del Parlamento??
    Non ho capito!!!!!!!!:-/

    1. Gli elettori votano per i parlamentari: i deputati e i senatori. Ogni elettore dà il voto al partito che preferisce.
      Al termine delle elezioni si fa il conteggio dei voti ottenuti e quindi ci saranno dei partiti che hanno avuto la maggioranza dei voti e dei partiti che sono in minoranza.
      A quel punto i deputati (che in totale sono 630) e i senatori (in totale 315) saranno in maggioranza dei partiti vincitori e in numero minoritario dei partiti che hanno avuto meno voti.
      Così è più chiaro?

      1. Cerchiamo di esaminare, ad esempio, i risultati della Camera dei Deputati alle elezioni del 2008.
        Il Popolo della Libertà è riuscito a far eleggere 275 deputati e la Lega Nord 60.
        Siccome questi due partiti si erano presentati insieme alle elezioni, in totale sono 335. Sono quindi in maggioranza all’interno della Camera (tot.630-magg.316).
        Il Paritito democratico è riuscito invece a far eleggere solo 217 deputati e il partito coalizzato, Italia dei valori, ha fatto eleggere 29 deputati. Sono quindi 246, cioè sono in minoranza.
        La stessa analisi la potremmo fare con i numeri dei senatori, ma il risultato non cambia.
        Come vedi quindi in parlamento ci sono sia parlamentari della maggioranza (in numero maggiore) che della minoranza (in numero minore).
        Il Governo invece è formato dal Presidente del consiglio e dai Ministri solo della maggioranza. Quindi solo del Popolo della Libertà e della Lega Nord.

  5. Grazie prof!
    Prima dai miei appunti non capivo niente XD
    Ora è tutto più chiaro e spero che domani vada bene
    ciaoo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...