il ponte sullo stretto

15 ottobre 2009

Martina mi chiede di discutere con voi della notizia del giorno: l’inizio dei lavori per la costruzione del ponte sullo stretto di Messina, annunciati dal Presidente del Consiglio.

Prof, oggi abbiamo iniziato il lavoro del quotidiano in classe e vorrei discutere qui sul blog di una notizia che ho letto sul Resto del Carlino. L’argomento in questione è la costruzione del ponte sullo stretto di Messina.
Personalmente non lo ritengo un’infrastuttura possibile da costruire, in primis per gli scarsi fondi dello Stato che ora servono per ricostruire case molto piu importanti come quelle in Sicilia o in Abruzzo. Inoltre credo x la mafia ci siano molti problemi perchè si infiltra ovunque; dal punto paesaggistico, “inquina” il paesaggio. Insomma, non vedo molti PRO in questa costruzione. Il Premier dice:” Il debito non fermerà le infrastrutture, a dicembre/ gennaio cominvceremo i lavori”.
I fondi statali diminuirano, le tasse aumenteranno … è impossibile raccimolare tutti quei miliardi per fare il ponte.

Vorremmo sapere i vostri pareri perchè magari c’è chi la pensa diversamente.