Pubblicato in: attualità

matrimoni gay: la Corte Costituzionale respinge

La Corte Costituzionale era stata investita della questione relativa al divieto di matrimoni gay. Il ricorso si basava sulla presunta violazione  degli articoli 2 (diritti inviolabili dell’uomo), 3 (uguaglianza dei cittadini), 29 (diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio) e 117 primo comma (ordinamento comunitario e obblighi internazionali) della Costituzione. Oggi la Corte ha respinto come inammissibili e infondati i ricorsi sui matrimoni tra persone dello stesso sesso. Leggeremo presto le motivazioni. Ma intanto voi cosa ne pensate?

Un pensiero riguardo “matrimoni gay: la Corte Costituzionale respinge

  1. Personalmente sono d’accordo alla regolamentazione delle unioni civili anche tra omosessuali, ma non sono assolutamente d’accordo con il matrimonio gay, anche perchè si rischierebbe che i 2 “coniugi” chiedano di adottare un bambino, che non può essere cresciuto in situazioni “contronatura”.
    A questa mia affermazione si potrebbe rispondere che anche altri animali hanno “soggetti” omosessuali. Risponderei che loro non adottano cuccioli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...