Scrivi alla prof.

donatellacarlimoretti@gmail.com

370 pensieri riguardo “Scrivi alla prof.

  1. Una domanda: le slide del presidente della repubblica sono quelle definitive per la verifica di mercoledì oppure lunedì aggiunge altri argomenti?
    grazie 😉

  2. Ho un problema!
    La prof di italiano ci ha chiesto di riguardare il test: a quale partito apparteniamo di più.. ma non trovo più il collegamento anche guardando i mesi passati.. AIUTO 😦

  3. Prof…la ringrazio per le mappe concettuali… sono state di grande aiuto…THANKS!!!
    p.s.vedrò di stare un po’ più zitta…

  4. Ben arrivata Chiara, sei la prima ragazza di prima ad essersi iscritta sul blog 😀 Spero che diventerai un’assidua lettrice e che dirai spesso la tua. Qui puoi chiacchierare quanto vuoi 😉

  5. ottimo…ne approfitterò…
    A proposito dell’ essersi iscritta per prima tra le prime…non pensa che meriterei un premio?! …naturalmente scherzo…ihih…

  6. Salve prof!
    In questo periodo si sta parlando tanto del decreto Gelmini, mi pare chiaro.
    Però spesso c’è gente che dice una cosa e chi ne dice un’altra.
    Vorrei leggere l’intero decreto con i miei occhi.
    Lei mi potrebbe dare il linl di un sito in cui sia scritto in tutta totalità e verità?
    grazie!

  7. prof…volevo chiederle una cosa…io ho una corrispondente americana. Nell’ ultima lettera le avevo chiesto cosa ne pensava dell’ Italia e lei mi ha risposto che l’ Italia incute terrore al 100% e le notizie che giungono in America sono tutte cattive rispetto a noi…è possibile che al mondo veniamo riconosciuti solo per questo? pensano che siamo tutti dei mafiosi o comunque degli illegali?

  8. @chiarins
    E’ triste vedere che l’immagine dell’Italia sia così negativa. In molte parti del nostro paese si vive bene e ci son tante persone oneste, disponibili, generose. Purtroppo i pregiudizi sono duri a morire 😦
    Questo ci deve far riflettere quando, allo stesso modo, sentenziamo su altri popoli, giudicandoli tutti ladri, disonesti, pericolosi…

  9. Eccomi, salve prof sono Silvia di 1 A igea…
    Ora ci sono anche io, ho avuto il tempo di registrarmi sul blog, ciò tra scuola, calcio, moroso e amici non è che rimanga tutto questo tempo libero!! 🙂
    Comunque questo blog è davvero carino, e grazie per gli approfondimenti che mette per noi di prima, anche se il mio computer non li riesce mai ad aprire, però me li faccio scaricare da Chiara!
    Ora la saluto perchè sta per arrivare il pulmino del calcio…come le ho già detto non si arriva mai a nulla!!
    Arrivederci!

    1. Certo che ti interrogherò. Sicuramente una volta per la parte di economia, per diritto cerca di fare bene la prossima verifica. Buon lavoro.

  10. @pi14

    Basta che NON fai come molta gente che dice:

    “Devo recuperare! Prof LA PROSSIMA VOLTA vengo interrogato”
    (Poi si dimentica, e quando arriva il momento, si rimanda ancora alla prossima volta…xD)

    x°D

  11. salve prof…finalmente anche io sono riuscita a iscrivermi!comunque stamattina in classe lei a chiesto chi secondo noi avesse sbagliato scuola?beh..io non penso di aver sbagliato scuola,penso solo di essere partita un po’alla leggera. approffiterò al massimo di queste vacanze natalizie per riprendere le settimane di scuola perse a causa di malattie varie,e tornerò a scuola spero ben preparata e che magari anzi spero tanto di poter tirar su quelle materie che sono un po’ sotto. grazie mille prof per tutti i lavori che fa in classe,tutti gli schemi e tutti i dibattiti che a volte apre in classe sono molto utili per conoscerci meglio tra la classe e sapere i pareri di ognuno di noi.
    comunque prof farò del mio meglio….perchè sò che ci posso riuscire.

    1. Certo che ce la farai. Non mollare, anche se all’inizio sarà un po’ dura. Del resto “non si ha niente con niente” 😉

  12. Beh prof…sa che mi mancate tutti anche perchè adesso non ho più nessuno che mi dice di stare zitta..eheh….spero di tornare dalle ferie tutta in tatta per poter ritornare a ridere e sherzare………………….ma anche a studiare prof….in vostra compagnia!!! comunque …..ratto e anco93 siete fantastici…non mi perdo un vostro commento..avete delle belle idee…siete GRANDI!!!!!

  13. Salve prof!
    In realtà vegeta99 (che sarei io!!!) è Matteo Sintoni della 1B Igea (non lo dica a nessuno!!!!!!)
    Ciaoooooooooooo!

  14. salve prof..cm Va!?…sn hassan…d 1b igea…cmq..iscriversi in sto blog è una vera impresa..ma c’è l’ho fatta…vabbè…la saluto

  15. salve prof sono eugenio di 1°igea…finalmente mi sono iscritto….cmq è un impreesa iscriversi, vabbe almeno ci sono riuscito…
    PS:un saluto generale a tutti

  16. salve prof!
    sono veronica di 1a erica…cm va???io tutto bene anche se la pagella nn è stata delle migliori..almeno le sue materie le ho sopra!!!ah sn molto contenta x l’8 in condotta!!!!se le va di rispondermi lo faccia ne sarò molto contenta…
    =)saluti —>p1s0l4<—

    1. Sono contenta veronica che tu vada bene nelle mie materie ma bisogna che tu intensifichi lo studio perchè devi cercare di essere promossa a giugno. Non vorrai mica rovinarti le vacanze ❓

  17. no prof…ha ragione….le vacanze nn le voglio rovinare!!!soprattutto se mi tocca tornare a scuola x recuperare….:D
    xo studiare è faticoso e soprattutto noioso, penso che noi ragazzi vorremmo più divertirci che passare ore ed ore sui libri…ma come si dice “prima il dovere e poi il piacere!!!”.sarà!
    —>p1s0l4<—

    1. Mi dispiace essere intervenuta sul tuo commento, ma vorrei che non dimenticaste che questo è pur sempre un blog didattico.
      Non sono gradite quindi abbreviazioni stile chat o sms. Forzarsi di scrivere in modo corretto (magari rileggendo prima di inviare) può essere un esercizio non certo inutile.
      Quanto al fatto che dovreste divertirvi di più “piuttosto che passare ore e ore sui libri” non so, mi sembra una battuta 😀

  18. Salve PROF!!!sono katya(ekaterina) alexeeva della 1b erica…come sta?io male perchè ho 3 materie sotto…e verrò bocciata…soprattutto in MATE!!!per fortuna coe almeno con lei vado bene…vabhè…vado grazie a martedì!

  19. Salve PrOffff!!! sono Sara Bianchedi!! 1 b Ericaaaa Sa.. la pagella è andata bene per me perchè ho solo tre 6 e gli altri sono tutti 7… ma ai miei non va tanto bene soprattutto a mio babbo.. come faccio a convincerli che non è una brutta pagella?? ciaooooo! ci vediamo la prossima settimana per dirittooooo!

  20. ciao prof!!Sono Giulia Z. di 1b erica!!! finalmete sono riuscita a loggarmi!!!! volevo ringraziarla perchè le sue domande sul sistema economico mi sono servite moltoooo!!!!!!!!!!! grazie grazie ciao 🙂
    giulia

  21. Salve prof.
    Come faccio a frequentare tanti sportelli,studiare gli argomenti nuovi,fare i compiti e ripassare? Ci volevano i giorni di febbraio (20-24)!
    Ciao nicole

    1. E’ dura Nicole, lo capisco. Bisogna che ti organizzi e cerchi di togliere di mezzo, il prima possibile, le materie meno impegnative. Non ti scoraggiare 😀

  22. Buonasera prof. sono simona frequento il 5 anno istituto tecnico commerciale….
    come lei sa quest’anno tocca a noi affrontare l’esame di stato….
    ho abbozzato una prima mappa concettuale come argomento principale impresa poi ho collegato con le seguenti materie:
    storia l’età giolittiana
    Italiano: decadentismo e pirandello
    Diritto: l’impresa nella costituzione
    economia:l’impresa la banca e l’organizzaziione aziendale….
    vorrei un suo consiglio sui collegamenti (sono accettati anche suggerimenti:)) se possibile…
    grazie e complimenti per il blog che ha creato è davvero molto utile….

    1. Ciao Simona, come avrai visto il mio blog è rivolto ai ragazzi del biennio e di tesine per la maturità è un po’ che non ne faccio.
      Posso darti però qualche consiglio: non sei obbligata a collegare tutte le materie, anzi evita collegamenti troppo forzati (qual è il legame tra le imprese e il decadentismo?), cerca un argomento stimolante, che incuriosisca i tuoi ascolatori ed evita di annoiarli. Non ti illudere di evitare interrogazioni nelle materie che hai inserito nella tesina, ma tieni conto che è da lì che magari i professori partiranno per farti ulteriori domande.
      Di più non ti so dire. Buon lavoro e in bocca al lupo 🙂

  23. Salve prof, ha visto ke c’e l’ho fatta ad iscirvermi..
    ihiihi
    cmq, volevo dirle ke domani io ci sono allo sportello
    solo ke mi sono dimenticata di scrivermi sabato, scusi..baciiiiii ciauuuuuuuuu

    1. Ciao Jejyus, chi sei?
      Mi dispiace ma domani niente sportello, se ne parla il prossimo lunedì, sempre che tu sia di prima;)

  24. Salve prof. sono la Nicole di 1°B igea la voglio ringrazziare per le slide di diritto che mi hanno aiutato ha prendre la mia prima suff. e spero ancora.
    ciao da Nicole 🙂

  25. salve prof…ho molta paura per il risultato dei compiti di recupero, ma soprattutto per scineze della materia. comunque con queste verifiche di recupero non è detta l’ultima parola vero??? anche prima delle vacanze secondo lei si può recuperare???senza essere rimandati oppure questa era l’ultimo aiuto???
    ho paura…

  26. Tranquilla, le possibilità di recupero ci sono sempre. Anche l’impegno, il miglioramento,il livello di partenza contano molto. Ma aspetta almeno di sapere i risultati prima di disperare!

  27. salve proooof!!Sa oggi quando ci ha chiesto quali aspettative abbiamo del nostro futuro, cosa ci piacerebbe fare..mi ha un po’ spaventata devo dire la verita, anzi non un po’ un bel po!!Perchè solo a pensarci bene io non so di preciso cosa voglio fare,anche perchè cambio ogni giorno.Tipo tempo fa ero fissata con criminologia ma tutti mi dicono che mi devo scordare i telefilm come RIS,NCAS,CSA(si scrive cosi?)ma conmuque mi interessava..poi ho cambiato orizzonte quando ho cominciato negli ultimi tempi ad accorgermi che quando avevo le prime ore del giorno di italiano non vedevo l’ora di “affrontarle”(sa io faccio una grande fatica ad alzarmi la mattina difatti arrivo sempre in ritardo 🙂 )quindi mi sono detta che letteratura non sarebbe una cattiva idea, anzi.Poi mia cugina mi ha detto che anche a criminologia c’è un percorso orientato piu verso l’italiano.Lo so che è ancora presto per pensarci ma a ste cose non ci penso sempre, non sono una che si fa i castelli e programma tutto anzi pero mi capita di pensare a volte quali potrebbero essere i miei interessi(come dice lei); ma sa una cosa penso che qualsialsi lavoro che mi capitera di fare lo portero avanti, a testa alta, nel senso che per me ogni lavoro è degno di essere “praticato”, se è cosi che posso dire,ma per ora l’unica cosa che sento è che vorrei fare qualcosa di grande mi piacerebbe diventare qualcuno chissà,qualcuno che sappi cambiare tutto quello che non sta andando bene nel nostro paese, perchè ho la vaga senzazione che se qui nessuno fa niente andremo presto a rotoli.Tanto per incominciare bisognerebbe(a mio parere) mettere a nuovo tutti i componenti del nostro parlamento/governo…si un bel rastrellamento di persone, che saranno li da secoli e tutti si chiedono perchè non siano ancora morti(senza offesa).Ma se stessi qui a dire quali cose secondo me è necessario cambiare non finiremo piu, il mio “programma elettorale” puo aspettare :D…per ora mi posso “limitare” ad avere alte aspettative: la Prima presidentessa della Repubblica. hahahaha..bè pero! suona bene 😀

    1. E’ giusto Gloria, bisogna puntare in alto, avere dei sogni e delle ambizioni. Certo bisogna faticare per raggiungerli, ma se uno ha una forte motivazione sente meno la fatica. Un po’ come quando fai le ore d’italiano 😉

  28. racconti gialli?? hahahaha, bè non sarebbe male anzi :D. Concordo perfettamente sul fatto che nella vita bisogna faticare e a pensarci bene ha ragione quando dice che se uno ha una motivazione forte la fatica la sente di meno, grazie questa frase la usero prima delle ore di s materia :D….e poi puo sempre tornare utile anche in altre occasioni…..Io invece la lascio con una frase che ho trovato sul giornale prima:”La ricerca è una risorsa per il nostro Paese e le donne che fanno ricerca hanno una marcia in piu”:D E’ una citazione di Rita Levi Montalcini a proposito oggi parlavamo prorio di lei a italiano!ciau!;)

  29. salve prof…volevo un attimo parlarle del dibattito che si era aperto oggi in classe, perchè dopo io ed erika abbiamo continuato a parlarne anche nella ora successiva (perchè mancava la prof naturalmente), e volevo dire che forse ho esagerato ha dire che se mi fregano una bici a mia volta la devo rubare anche io, però come io ho il dovere di non rubare e il diritto di essere derubato, non mi sembra giusto che persone italiane o non mi privino dei miei diritto. da quando io compro la bici spendo dei soldi perciò se mi viene rubata perchè anche io non posso rubarla? è un discorso un po’ strano, però io non sono d’accordo sul fatto che uno può rubare tutte le biciclette che vuole intanto il poverino che tutte le volte le compra prima o poi li finisce anche lui i soldi, dopo va a rubare anche lui? dopo allora siamo tutti ladri! e perchè poi? secondo me solo per il semplice motivo che, ok ci sono anche italiani ladri, ma la maggior parte sono extracomunitari. quindi in non qui per essere razzista oppure no e non sono neanche per fare la bonacciona, la cosa che mi salta ai nervi molto spesso e che mi porta a questo mio pensiero è che: in italia ci sono delle leggi? bene come le rispetto io anche gli altri le rispettano e siccome ” LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI” le sanzioni devono essere uguali per tutti. e non ci sono scuse. ma adesso come adesso non mi pare proprio che le leggi e che le sanzioni sono uguali per tutti. come per esempio quel rumeno che ha ucciso 5 persone in stato di ebrezza l’hanno mandato come pena da scontare per 10 o 15 anni non mi ricordo in hotel a 3 stelle a san.benedetto del tronto? ma stiamo scherzando o cosa? allora se le cose stanno così anche io uccido tutti quelli che incontro tanto dopo mi mandano in un soggiorno in riva al mare! invece no, con gli italiani tutto è diverso, se io uccido non oso pensare che cosa mi possano fare! e parlando di facebook riguardo al gruppo degli squali…non sono d’accordo. però agli estremi, estremi rimedi!!!!!!!

    1. Silvia, ho fatto un post su questo argomento. Prova a scrivere il tuo commento sotto il post, ma cerca di spiegarti meglio perchè certi passaggi del tuo discorso sono incomprensibili. Rileggi, correggi e invia

  30. Prof sono giulia garofani della 1 b erica..
    le giuro che è l’ultima volta ke mi registro!
    Mi ero di nuovo dimenticata la password. -.-
    Arrivedòòrcii!

  31. Sii prof! Fatto! Adesso non me la dimentico più! 😀 Quell’ora di supplenza dove ci ha fatto a iscrivere al blog è servita 😀 Sono tutti della 1 b erica! 😀
    Arrivedòòòrci!

  32. Salve prof. sono la nicole di 1°b igea visto ke lei aveva detto che metteva le slide sullo stato e mi servono per l’interrogazione di mercoledì prossimo,visto ke le altre slide mi avevano aiutato a recupererare il primo quadrimestre gli chiedevo se c’erano e io nn li vedo oppure lei li deve ancora mettere su.
    Ciao da Nicole 🙂

  33. Ci sono dal 18 aprile 😦
    Quando cerchi il materiale nella colonna di destra dove c’è il menù a tendina “seleziona una categoria” e seleziona “prime”: lì trovi tutti i post che vi riguardano.
    Prova e fammi sapere se ci sei riuscita.

  34. Buongiorno prof. Sono Eugenia della 1Aigea. Oggi volevo farmi interogare sull’argomento dello Stato, ma non ero tanto sicura, quindi mi farò interogare la prossima volta.

  35. salve prof..c’è il calendario che segna il 1 maggio mentre oggi è il 2..forse è il mio computer che dà la grafica sbagliata però da me è impostato sull’ 1-05

    1. Se ho capito il problema, è perchè il calendario evidenzia in azzurro i giorni in cui la prof. inserisce dei nuovi post e non il giorno odierno.
      Infatti se provi ad andare al mese di aprile vedrai che sono evidenziati in azzurro tutti i giorni in cui è stato inserito un nuovo articolo.
      Ciao

  36. prof..una domanda..ma il blog quest’estate va in ferie?? perchè mi sembrava carino farlo pure d’estate anche se siamo in vacanza..

  37. Prof, volevo dirle che ho finito oggi il mio articolo-editoriale sulla situazione moldava.
    La devo però avvisare che è lungo (dura 9 pagine di Word), perchè volevo essere dettagliata e chiara. Spero di essere riuscita nell’intento. =(
    E spero che abbia tanta pazienza, anche 😀
    Quando vuole, glielo posso mandare.

    1. Mandamelo quando vuoi, ma come facciamo a pubblicarlo se è così lungo? Temo non lo leggerebbe nessuno 😦 Comunque vedremo cosa si può fare 😉

  38. niente, prof errore mio e del mio computer…comunque interessante missnaky, spero di poterlo leggerlo presto!!!!!!!!!!

  39. Complimenti!
    Io sono Monia Mirmina, responsabile alla formazione professionale dell’istituto europeo Pegaso onlus con sede in Foggia. Il nostro istituto si occupa di formare ed informare i cittadini sulle innovazioni e le tematiche ambientali ed europee al tal fine guardando il suo sito mi voglio complimentare con lei per la chiarezza delle sue nozioni. Ho svolto docenze nei corsi di formazione in qalità di docente di diritto e leggere le sue dispense è una gioia in termini di chiarezza e di essenzialità.
    Resto a sua disposizione per qualsiasi cosa possa esserle utile e le segnalo il sito del mio istituto: http://www.istitutopegaso.eu.
    La ringrazio ancora
    Monia Mirmina

  40. prof..mi può spiegare un pò cosa prevede il decreto sicurezza che deve essere approvato in questi giorni? Perchè dai TG non è che si capisce molto..grazie in anticipo!

    1. Non è un decreto ma solo un disegno di legge. Dovrà tornare in Senato per una nuova approvazione prima di diventare legge. Avremo occasione di riparlarne dopo l’approvazione definitiva.

  41. ciaoo prof!!Ho fatto un saltino percè volevo ringraiarla moltissimo per tutto quello che ha fatto per noi: le interrogazioni di recupero, le sue schede che parlano dell’argomento del giorno e molto utili per le verifiche devo dire…per aveci aiutato per il progetto sull’alimentazine che senza di lei (e il prof. Garavini naturalmente)non saremmo riusciti nel nostro intento!!Ormai l’anno è finito e si spera che vada tutto bene! Ci vedremo l’anno prossimo (spero).Ancora grazie di tutto! ciao prof.

  42. prof quindi a me lunedì non mi interroga se ho capito bene??..oppure ho una media incerta e mi interroga per arrotondare il voto?

    1. La tua media non l’ho fatta, ho solo detto i nomi di chi ha preso l’insufficienza nella verifica. Per il resto vedremo lunedì 😀

  43. prof..le volevo chiedere se mi potrebbe spiegare meglio, il Refendum per il quale si voterà i prossimi giorni. Perchè io non ci ho capito molto.

    1. Chiaro è chiaro, ma anche di parte non trovi? Adesso hai l’obbligo di trovare un link a favore del NO. Per la par conditio 😉

  44. ciao prof in questi giorni si parla di referendum e anche lei a scuola ne aveva accennato ma quali sono gli svantaggi e i vantaggi se uno vota si o no? e di cosa si tratta esattamente?

  45. Prof..ma ho sentito oggi al TG5 che non ha avuto una grande affluenza questo referendum..oggi alle 12 circa,la percentuale di quelli che avevano votato era del 12,6%. Io ho sentito che molti la ritengono una votazione inutile e credono che ,invece,sia stata più utile il referendum contro l’aborto,per esempio.
    A parte che,secondo me la Tv non ha fatto abbastanza per questo referendum infatti in tutte le pubblicità che parlavano del voto e spiagavano come votare..io,sinceramente non ci ho capito un gran chè.Ho fatto fatica a capire per cosa si votava..quindi figuriamoci. E poi usano dei termini troppo complicati che noi non possiamo sapere. Magari una come lei li sà perchè è laureata in Giurisprudenza..però chi non è laureato come fa?è impossibile!

    1. In effetti è una questione un po’ complicata, soprattutto per voi. Comunque il fatto di non votare per un referendum era un’ipotesi che gli stessi costituenti avevano valutato come possibile, inserendo la necessità di raggiungere il 50%+1 dei votanti (quorum) per la validità del referendum. Negli ultimi anni i referendum non hanno mai raggiunto il quorum.

  46. Secondo voi a questo punto non avrebbe senso togliere il quorum per combattere questo fenomeno?
    Perchè sono convinto che la maggior parte delle persone non sia andata a votare proprio per rendere nullo il referendum e quindi far vincere i no, praticamente.

    Scommetto che le percentuali di affluenza alle urne aumetenterebbero significativamente :S

    1. Si tratta pur sempre di abrogare una legge e farlo decidere ad un esiguo numero di votanti potrebbe non essere così giusto.
      In questo caso particolare poi le ragioni degli astensionisti, anche se informati, sono comprensibili. Cercherà di spiegarlo semplicemente. Si tratta di persone che sono per il no ma che si basano su un calcolo di probabilità. Calcolando che Forza Italia era per il sì fino alle europee (dopo di che ha dovuto lasciare liberi gli elettori per le pressioni della Lega che invece è per il no) e che una parte del PD è per il sì (non tutto il partito, solo una parte), il rischio di andare a votare e di far raggiungere il quorum è che vinca il sì. Preferiscono quindi non andare nella speranza che, non raggiungendolo, il referendum non sia valido e si ottenga lo stesso risultato della vittoria del no.

    2. Far decidere a pochi elettori sull’eliminazione di una legge potrebbe non essere così giusto.
      Comunque in questo caso specifico le ragioni degli astensionisti, anche se informati, rispondono ad un calcolo di probabilità.
      Siccome Forza Italia era per il sì fino alle europee (poi ha dovuto decidere di lasciare liberi gli elettori perché la Lega è per il no) e parte del PD è per il sì, andando a votare e raggiungendo il quorum molto probabilmente vincerebbe il sì. Dunque chi vuole avere più probabilità di ottenere gli stessi effetti del no preferisce non andare.
      Non so se sono stata chiara, spero di sì.

      1. Appunto, non mi sembra molto democratica la cosa.
        Non vado a votare così ho più probabilità che vinca la mia idea. :S

  47. Ma secondo me la maggior parte della persone nn è andata semplicemente perchè non aveva capito di cosa si trattava;non credo che gli italiani siano così strategici;)

  48. ok grazie per il link mi chiarito alucni dubbi solo un ultima cosa: quindi a parer mio la cosa giusta da fare era votare si per far si che non venga tolto potere anche ai partiti piu piccoli…non so se ho capito molto pero sta di fatto che il QUORUM non si è raggiunto quando secondo me sarebbe stato meglio se la gente fosse andta a votare anche se la maggior parte io vedio anche mia cugina non sapeva di preciso in che cosa consistesse per questo secondo me ha “preferito” non andarci pur di andare a votare per una causa che non si conosce..

    1. In verità è il contrario 🙂
      Se votavi SI il partito con il maggior numero di voti avrebbe avuto maggior potere e i partiti piccoli, di conseguenza, sarebbero stati destinati a scomparire. Per questo. parlando del referendum, parlavo di “questione complicata”. Credo che la scelta di tua cugina sia stata quella di molti italiani. La scarsa conoscenza delle questioni giuridiche nel nostro paese è molto diffusa e mette le persone in grande difficoltà quando devono decidere su problemi tecnici piuttosto difficili ma di fondamentale importanza per la democrazia. Sapere è potere 🙂

  49. ah bè ci ho beccato proprio 😀 pero cosi non è stata abrogat niente e quindi se la gente magfari sarebbe stat informata maggiormente forse avrebbe riscontrato maggior risultati visto che da quel che ho sentito al TG non son stati molti gli italiani che sonio andati a votare..

  50. Salve prof. sono la Nicole di 2°B igea, riguardo alle cose di cui vorrei parlare.Io vorrei parlare della storia del bagno che a me non mi sta bene che dopo un limite di persone non possiamo andare più in bagno e che se per andare in bagno ci vuole il certifcato medico. Ad esempio noi femmine non possiamo ogni mese portare il certificato medico, per andare in bagno una volta al mese 🙂

  51. Salve prof. sono la Nicole di 2°B igea, la prof di itaiano siamo lamentata che ci vanno sempre le stesse persone in bagno e allora se questo persone vogliono andare in bagno devono portare il certiicato medico, poi nn sò se scherza o no, però nn sò se vale anche per chi ci va una volta al mese.
    Cordiali saluti Nicole 🙂

  52. Non mi sembra che il problema riguardi chi va in bagno ogni tanto. Sono le persone che vorrebbero andarci OGNI ORA che devono dimostrare di avere problemi di salute particolari.

  53. Sono una tua collega, insegno anch’io in un ITC di Ce. Per caso ho trovato il tuo blog, ho letto come hai presentato ai ragazzi, in modo semplice, la tua materia e ne sono rimasta entusiasta. Penso che ti leggerò spesso. Vorrei chiederti come verrà trattata presso la tua scuola la nuova materia “Cittadinanza e Costituzione” e chi la insegnerà. Se ti va rispondimi Ciao grazie Rosanna

  54. ciao prof sono katia di 2b bigea. Questa settimana non ero a scuola perchè mi sono fatta una distorsione alla caviglia. Mi mancano gli articoli dal 4 al 12.Dove sono le slide da scaricare?Come devo fare?

    1. Mi dispiace Katia ma spero che qualche compagno ti dia gli appunti. Oppure non ti resta che studiare sul libro perché le slide le metterò solo per il recupero, dopo la verifica. Del resto, in seconda, è ora di essere più autonomi. Buon lavoro.

  55. Salve prof… Ho un dubbio: il fatto che adesso sia obbligatorio mi fa un po’ pensare. Siccome il digitale terrestre è controllato da Mediaset e quindi dal figlio di Berlusconi, non si può parlare di violazione di uno degli indicatori della democrazia?

    1. Bè, dire che il digitale terrestre è controllato da Mediaset è improprio.
      Il digitale terrestre ospita tutta una serie di canali, tra cui i canali Rai, quelli Mediaset, La7 e tanti altri canali che senza il digitale non potremmo vedere, quindi da questo punto di vista è un vantaggio non da poco.
      Secondo me è una grande occasione ed opportunità per tutti e il pluralismo dell’informazione ne dovrebbe giovare.
      Che poi Mediaset abbia un enorme interesse a far avere a tutti il digitale perchè le sue reti a pagamento (Mediaset Premium) sono lì, questo è vero ed è anche il motivo per il quale il passaggio dall’analogico al digitale in Italia si stia facendo così in fretta rispetto agli altri paesi.
      Questo è semplicemente uno dei tantissimi aspetti del conflitto d’interessi che avvolge l’Italia da 15 anni: è possibile, è giusto che chi detiene il potere politico detenga anche il controllo dei principali mezzi di comunicazione, pubblici e privati, a parte rare eccezzioni?
      E’ giusto che un’azienda privata (Mediaset) sia favorita dal governo rispetto alle altre?
      Secondo me no, ma evidentemente alla maggioranza degli italiani questo problema non interessa più di tanto dato che per ben 3 volte hanno concesso la loro fiducia all’artefice di questo conflitto d’interessi….

  56. Il digitale nasce per l’esigenza di aumentare l’offerta e quindi di aprire “nuove” possibilità alla libertà di informazione e comunicazione oltre alle reti tradizionali. Che poi in Italia ci sia una situazione particolare è fuori di dubbio. Gli “indicatori della democrazia” ci permettono di capire su cosa dobbiamo vigilare per proteggerla. Perché la democrazia è una conquista da difendere ogni giorno!

  57. Salve prof. Sono casualmente capitata sul suo blog, l’ho trovato davvero interessante, quindi ne ho approfittato per iscrivermi. Faccio il liceo quindi non abbiamo la fortuna di studiare materie come il diritto. Spero con il suo aiuto di riuscire a conoscere questa materia così importante per vivere ogni giorno. A presto e grazie =)

    1. Ciao Anny, sono molto felice di essere riuscita a stimolare il tuo interesse per questa materia 😀 Pensa che purtroppo il progetto di riforma dei nuovi licei prevede di togliere diritto anche in quei corsi dove è stato introdotto 😦 Non disperare però: anch’io ho fatto il liceo e poi mi sono iscritta a giurisprudenza. In verità senza sapere neppure cosa fosse 😉
      Continua a passare e commenta quando vuoi, sarà un piacere leggerti.

  58. cosa pox scrivere ad una professoressa di italiano???XD…il mio linguaggio è appropriato,ma non so cosa scriverle!!!

  59. Salve prof sono la nicole di 2°B igea volevo kiederle se ci sono le slide degli art. della costituzione. X la verifica di venerdì.
    Cordiali saluti nicole 🙂

    1. Salve. Le sintetizzo come meglio posso. Con il termine di delegificazione s’intende quell’azione mediante la quale il Parlamento trasferisce al Governo la potestà normativa di dettaglio. Si tratta di regolamenti che hanno quindi forza di legge. La Legge 24 novembre 2000, n. 340 ha stabilito le disposizioni per la delegificazione ma non è certo semplice sintetizzarne il procedimento in questa sede. In breve: 1) emanazione della legge di autorizzazione del potere regolamentare, che deve determinare le norme generali regolatrici della materia oggetto di delegificazione; 2) emanazione del regolamento di delegificazione; 3) abrogazione delle norme legislative vigenti, che è disposta dalla legge di autorizzazione, ma il cui effetto si produce con l’entrata in vigore del regolamento di delegificazione.

      1. Le sono veramente grato adesso mi è tutto più chiaro.
        Se non sono inopportuno potrebbe darmi dei chiarimenti sulla “fuga dal regolamento” sempre inerente alla delegificazione?
        La ringrazio anticipatamrnte.

      2. E’ una questione di diritto amministrativo che non conosco nel dettaglio. Credo si riferisca al fatto che le amministrazioni cercano, nel limite del possibile, di non emanare regolamenti per evitare di sottoporre gli atti stessi al controllo della Corte dei conti ed al parere del Consiglio di Stato. Ma credo l’argomento debba essere meglio approfondito e inquadrato nell’ambito della potestà regolamentare.

  60. prof.. io sono stato malato il 17 e il 18.. solo ke noi eravamo a casa anke i giorni prima.. devo portare il certificato medico.. ??

  61. è mai possibile sbagliare una verifica per qualcosa che si sa? purtroppo mi è capitato a me. sono stato concentrato tutta la verifica e l’ultimo esercizio da completare con le parole ho pensato solo agli esempi fatti in classe, scrivendo solo: ” diritto e dovere” e l’obbligo me lo sono dimenticato. peccato potevo prendere un voto più alto, ma… direi che quello che ho preso sia più che sufficiente!!

  62. Salve prof. oggi sono stata tutto il giorno a studiare per la verifica di domani, ma ho qualche dubbio. Non riesco a capire cos’è il “reddito reale”.

    1. Come al solito tutto il giorno prima 😦
      Comunque il reddito reale è la quantità di beni e di servizi che compri con il reddito monetario. Man mano che spendi lo stipendio entrano nella tua famiglia dei beni: carne, frutta, verdura, servizi, spettacoli, telefonate ecc.. che soddisfano i tuoi bisogni. Se il tuo stipendio rimane invariato ma i prezzi dei beni aumentano, il tuo reddito reale diminuisce.

  63. Prof negli articoli che le abbiamo inviato del gruppo delle pari opportunità, cen’è uno senza nome!
    E’ il mio! Gli altri dovrebbero averlo tutti!

  64. prof mi potrebbe aiutare a scrivere un saggio breve sulle origini e sviluppi della cultura giovanile???grazie…

  65. Prof si ricorda di me? sono la sua ex alunna Andrea Montanari, oggi della classe 3berica, non sono sicura di aver capito bene la nuova riforma sulle ore scolastiche, che cosa cambia per noi? cosa comporta secondo lei questa riforma? come ci organizzeranno? potremo piu studiare lingue? la pregherei di spiegarmi in generale che cosa succede e perchè questa riforma è stata approvata, perchè nella nostra classe ce lo hanno gia spiegato ma non ho capito perchè questa riforma è stata fatta, e come dobbiamo affrontarla noi studenti.

    1. Ciao Andrea, è un piacere sentirti, come stai? Com’è il triennio? Vi trovate bene?
      Ma veniamo a noi e alla riforma. Come avrai visto in un post di qualche tempo fa ho pubblicato i nuovi quadri orari.
      https://carlimoretti.wordpress.com/2010/02/05/nuovi-tecnici-economici-2/
      Questi orari però riguarderanno solo le future prime mentre voi continuerete con il corso tradizionale.
      Per voi probabilmente ci sarà qualche cambiamento nell’orario. Dovreste passare da 36 ore settimanali a 32 ore. Le ore però adesso sono di 50/55 minuti mentre con la riforma dovranno essere di 60 minuti, quindi, di fatto, a scuola ci starete un po’ di più. Quali sono le materie che vedranno ridursi le ore? Non si sa ancora.
      Perché è stata fatta la riforma? Bella domanda. In teoria per rendere la scuola più nuova e capace di formare giovani più competenti. In pratica… lo scopriremo solo vivendo 🙂

  66. Prof! noi in questo periodo stiamo facendo le cittadinanze e come si acquisiscono,su MTV hanno fatto un programma che si chiama MTV news e hanno parlato, e parlano anche adesso, del diritto ad avere la cittadinanza se si nasce in italia …che ancora non esiste…

    1. Ne vogliamo parlare anche sul blog? Possiamo provare ad aprire una discussione se l’argomento vi interessa.

  67. Carissima Prof ho scoperto, come le dicevo nel precedente commento, questo sito Io sono un docente di scuola Primaria abilitato all’insegnamento della A0/19 e quindi tra qualche giorno presenterò la mia domanda di passaggio di ruolo Le confido che ho i miei dubbi per la situazione creatasi a seguito della riforma Gelmini. Avrei bisogno di un confronto Il suo sito mi ha interessato anche perchè ho visto il suo grande ed efficace lavoro Gradirei avere materiale tutto questo materiale di slide e schemi Mi incoraggerebbero nell’affrontare questa nuova esperienza lavorativa Ma come è possibile reperirlo?

    1. Ciao, credo proprio che tra colleghi possiamo darci del tu. Intanto ben arrivato in questo piccolo spazio, è un piacere per me confrontarmi con dei colleghi. La riforma purtroppo taglia in modo abbastanza consistente le cattedre di diritto ed economia e quindi nei prossimi anni diventerebbe sempre più difficile il passaggio di cattedra. Quest’anno, forse, tra pensionamenti e classi ancora con il vecchio ordinamento, potrebbero esserci delle possibilità. In bocca al lupo quindi.
      Per quanto riguarda il materiale puoi scaricare tutto quello che ho pubblicato andando sotto “categorie” poi “prime” oppure “seconde”. Tieni presente che è materiale adatto ai ragazzi del biennio di un Istituto Tecnico Commerciale, materiale che i ragazzi devono utilizzare integrandolo con il libro di testo. Spero di risentirti 😀

  68. Buonasera prof,
    le ho inviato il mio lavoro sulla gestione dei termovalorizzatore;
    spero vada bene; mi sappia dire grazie.

    1. Scusa Giulia ma fino a domani non riesco a guardare il tuo lavoro. Avevo detto a Susanna di girarvi la mia mail. Non lo ha fatto? Non dovevate consegnare il tutto sabato?

  69. salve prof,
    io ho un problema, domani non posso venire a scuola perchè devo tornare in ospedale come faccio per non farmi contare tutti i giorni di vacanza come assenza?
    grazie fin d’ora

    1. Ciao Silvia, come stai? Mi dispiace che tu non ti sia ancora rimessa. Per le assenze credo proprio che i giorni si conteranno. Se domattina non ci sei avresti dovuto far andare oggi qualcuno a scuola o portare una dichiarazione scritta. Ma non sarà un problema farsi fare un certificato, o no?

  70. sisi quello si, c’è il certificato lo porto, è che comuque mi scoccia avere tipo più di 20 giorni di assenza anche quest’anno.
    Comunque prof domani torno in ospedale perchè non sto bene, non riesco neppure a mangiare e a stare a sedere faccio fatica, se mi si tocca la pancia salto, quindi boh.
    Adesso vedrò, cosa mi viene detto domani.

    1. Non ti preoccupare assolutamente. Le assenze sono un problema per chi le fa senza motivo non certo per chi ha problemi veri di salute. Pensa a guarire e fammi sapere. Un abbraccio insieme agli auguri di Buona Pasqua 😀

  71. Grazie prof,
    sono riuscita a venire mercoledì per almeno un ora, ma poi sono andata dritta in ospedale e mi hanno operata di appendice, sono tornata a casa oggi.
    Mercoledì spero di riuscire a venire, anche se comunque devo uscire prima perchè devo andare a togliere i punti:(
    non me ne va mai una dritta, ma perfuna ora sono a casa.
    Grazie mille e BUONA PASQUA anche a lei:)

  72. salve prof sn mohammed di 1b igea…..visto che nn la vediamo più volevo kiederle se poteva dirmi come era andata la verifica di recupero dell’altra volta a me basta sapere se è andata bene o male il voto non è importante se vuole dirmelo va bene lo stesso….scusi il disturbo ci sentiamo presto…..
    p.s è importante che io sappia cm è andata la verifica.
    ciao 🙂

    1. Ciao Mohammed, capisco che sia importante sapere come è andata la verifica ma, come puoi ben immaginare, ci sono diversi studenti nella tua condizione. Mi dispiace, ma se iniziassi a dare informazioni sui risultati delle verifiche sarei sommersa dalle richieste 😦

  73. buongiorno prof.ssa sono uno studente di un alberghiero di roma. alcuni giorni fà mentre cercavo materiale utile per la mia tesina sono incappato nel Suo blog. siccome sto portando un argomento fuori programma ho dovuto documentarmi sul tutto da solo, e ho buttato su un documento word la bozza. dato che la mia prof di diritto è assente da 1 mese per un operazione, non sono riuscito a farle vedere il mio lavoro; diritto all’alberghiero è uscita esterna e ho paura che il lavoro non vada bene. potrebbe dargli un occhiata lei? senza alcun impegno, la ringrazio anticipatamente,e se d’accordo le manderò la tesina.

    1. Senza impegno posso anche guardarla ma non sapendo come avete lavorato, il livello di approfondimento degli argomenti ecc.. magari rischio di darti delle risposte inadeguate. Potrei sottovalutare o sopravvalutare un lavoro preso a scatola chiusa. Non so se ne valga la pena 😦

  74. Gent.ma Prof.ssa,
    volevo farLe i miei complimenti per il Suo interessantissimo blog. Ho scaricato diverse mappe concettuali, mio figlio, infatti, è dislessico e le mappe per lui sono indispensabili per poter studiare. Ha allegerito il ns lavoro: infatti noi (mio figlio ed io) dobbiamo preparare quotidianamente le mappe delle varie materie e, come Lei potrà capire, spesso il tempo non basta e mio figlio resta indietro con lo studio. Per cui un GRAZIE di cuore!
    Luisa

  75. Salve il suo blog è davvero interessante, infatti ho scaricato qualche appunto che mi mancava. Comunque grazie!! Margaux

  76. Prof, non è che potrebbe mettere anche le mappe concettuali degli aticoli 1 e 2?Perchè le mappe secondo me aiutano meglio a ricordare. Grazie!!

  77. Prof, ma perchè nessuno dice nulla alla Gelmini che sta cercando di toglierci l’art. 9 Cost?

    Ok i soldi. Ok gli insegnanti, ma la scuola è sempre e comunque un posto dove la ricerca e lo sciluppo tecnico-scientifico vengono portati avanti!

  78. Hai ragione Laura, la scuola è il vostro futuro. Ed è il futuro di questo paese. Ma purtroppo gli adulti di oggi non sono capaci di guardare più in là del loro naso. In fondo loro, nel vostro futuro, non ci saranno 😦

  79. prof, non riesco a trovare il materiale per inizia a studiare l’argomento di diritto: ” soggetto, contenuto, oggetto” l’ultimo argomento che abbiamo svolto in classe nella nostra ultima ora..io sono di prima 🙂

  80. ciao prof :), grazie mille x questo blog con i skemi ke mette lei mi aiutano molto a studiare solo ke mi mancano molti skemi mi può dire dove li posso trovare….???? please…grazie 😉

  81. ahahahhaaha perkè ho saputo adesso ke se ho sotto una materia devo fare i recuperi a marzo xciò mi sevono per studiare x recuperare…….:)

  82. Ok! Se vai nella HOME, sulla destra c’è un menù a tendina con scritto “Seleziona una categoria”. Seleziona “Prime”. Si aprono tutti i materiali che ti interessano. Se non ce la fai dimmi qualcosa.
    Buon lavoro 😀

  83. Buon giorno prof, le vorrei chiedere un parere… Il mio obbiettivo è diventare dottore commercialista, secondo lei è più adatto fare il triennio igea o mercurio per raggiungere meglio il mio scopo?
    Cordiali saluti a presto!
    Filippo

    1. Ciao Filippo,
      direi che non ci sono grosse differenze per quanto riguarda le discipline fondamentali quali diritto, economia politica ed economia aziendale. Certo ad economia e commercio dovrai fare l’esame anche della seconda lingua straniera ma non è un elemento determinante. Magari pensa al tuo interesse più o meno forte per il computer e la matematica. Grazie della fiducia 😀

  84. Buon giorno prof, vi vorrei chiedervi una domanda che riguarda un caso.
    Marco, che non possiede alcun immobile, conclude un contratto scritto con Caio al fine di acquisire il diritto di passare sul terreno di quest’ultimo in cambio del pagamento di un prezzo concordato.Marco diventa titolare di un diritto ? Quale ?

    In attesa di una vostra risposta vi auguro buona giornata.

  85. Vi ringrazio per la risposta ma avevo il dubbio in quanto servitù di passaggio vi è nel caso in qui vi sono un fondo servente e un fondo dominante però in questo caso il soggetto del fondo dominante non è proprietario del fondo. Nel servitù di passaggio è necessario che i 2 soggetti possiedono’immobili?

    1. Non avevo capito bene. Marco non è proprietario del terreno? A che titolo Marco concede questo diritto? Che titolo ha Marco su questo terreno?

  86. Alla fine ho trovato la rispostà.In questo caso vi è una servitù irregolare perchè l’utilità di cui presta il propietariò del fondo servente è concessa ad una persona. Per tale motivo non è previsto dal nostro ordinamento servitù irregolare.
    Vi ringrazio per le risposte e vi auguro buon lavoro.

  87. Buon giorno prof, sono la nicole di 2°Bi volevo sapere quando metterebbe i voti dell’ultima verifica.
    Cordiali saluti e buona giornata.

  88. Salve prof. le volevo solo chiedere quand’è che mette i nostri voti, dell’ultima verifica che abbiamo fatto, sul suo blog. Spero che almeno stavolta sia andata bene, se invece è andata male cercerò di recuperare. Arivederci, Margaux.

  89. Buon giorno prof! Le vorrei chiedere un parere.
    Cosa ne pensa della festa nazionale che dovrebbe svolgersi il 17 marzo? Insomma ci stavo pensando e secondo me 150 anni sono una ricorrenza molto importante vorrei “sentire” anche il suo parere.
    Grazie in anticipo.
    Buon riposo!

  90. Anche secondo me sarebbe una festa molto importante. La stessa presenza di tutte queste polemiche testimonia la necessità di unire questo paese che, nonostante siano passati 150 anni, fatica a crescere come una nazione “una e indivisibile”.

  91. Salve prof.
    Sono rimasta delusa del voto della verifica.
    Mi potrebbe dire dove ho sbagliato nella verifica visto che avevo studiato e non mi sembrava di essere andata così male.
    Buona giornata
    Nicole

    1. Mi dispiace Nicole ma non sono a casa e non ho qui le verifiche. Comunque è bene che studi di nuovo gli argomenti e che compili bene l’intervista all’impresa che devi fare di compito. Sarà questa infatti la base di partenza dell’interrogazione. Vedrai che alcuni dubbi si scioglieranno e probabilmente capirai di aver risposto troppo frettolosamente.

  92. Salve Prof! 😀 Sono Stefania della 2A ERICA.
    Non c’entra con Diritto o Economia, però non so a chi rivolgere questa domanda! 😦
    Quindi ho scelto lei.
    Allora io domani dovrei uscire alle 10 per andare al funerale di mio zio con la mia famiglia, sarebbe importante che io partecipassi. Però, non so come fare! Perchè è scritto nel permesso di uscita anticipata, che voi non siete tenuti a firmarlo prima della 4 ora, ma io devo uscire prima. E poi sarebbe la giornata in cui abbiamo il pomeriggio, quindi vorrei rientrare. Però non sappiamo (io e la mia famiglia) come muoverci in questa situazione. Quindi in sintesi: posso uscire alla terza ora e poi rientrare per il pomeriggio? Grazie per la sua disponibilità e scusi il disturbo!

  93. Ciao Stefi, mi dispiace molto per questo lutto e ti abbraccio forte.
    Per quanto riguarda l’uscita anticipata se i tuoi ti vengono a prendere puoi uscire tranquillamente anche prima della quarta ora, non c’è problema. Quando ti fai fare il permesso da Ghinassi spiegagli che intendi rientrare e ti farà un’unica autorizzazione.

  94. Ciao!Sono Eleonora, ho 14(tra poco 15)anni, volevo chiederti: mi potresti fare uno schemetto sintetico sulle forme di stato? perchè ho letto quello sullo stato dittatoriale e quello democratico, ma la mia proff. mi ha fatto uno schema al quanto strano, collegando stato unitario e stato federale a “rapporti tra territorio e sovranità” e monarchia e repubblica a “esercizio della sovranità” e come se non bastasse il mio libro non è per niente d’aiuto!
    mi puoi aiutare??

    1. Posso sintetizzare così:
      in base al rapporto tra sovranità e territorio lo Stato può essere uno Stato unitario o uno Stato federale. Nello stato unitario il potere sovrano è concentrato negli organi centrali dello Stato ed è esercitato in modo uniforme su tutto il territorio dello Stato. Lo Stato federale invece nasce dall’unione di più Stati. Ogni singolo Stato ha un proprio territorio su cui esercita una parte del potere sovrano, mentre si affida al Governo federale l’esercizio del potere sovrano in alcuni settori come la difesa, la politica estera, la moneta.

  95. Scusi prof, ma domani c’è scuola??
    Perchè ho sentito che nevicherà fino a domani sera!!
    PS: che bello!!! Adoro la neve!!

  96. prof sono la martina della 1a per chi domani avrebbe dei recuperi…sono persi??…nel senso che non si faranno più?? >.<

    grazie martina 😀

  97. buogiorno, mi chiamo Emilia e sono una studentessa di terza superiore in un istituto tecnico.
    Mi piace molto il suo sito, le mappe sono molto utili.
    Avrei bisogno di un aiuto sulle successioni, ma non ho trovato niente sul’argomento. Può suggerirmi qualcosa? La rigrazio in anticipo.

    saluti Emilia

    1. Mi dispiace ma è un argomento che che non affronto con le mie classi. Se vuoi metti su google “successioni powerpoint” e vedrai che trovi del materiale interessante. Buon lavoro

  98. *Perché aveva detto che domani non c’era e non pensavo di recuperare la verifica domani, così non ho finito di studiare bene come volevo..

  99. Veramente domani ci sono. Va vada per la prossima volta. Comunque che c’ero l’ho detto venerdì, gli altri quindi lo sapevano.

  100. Grazie mille prof! 😀
    Comunque io, oggi, l’ho chiesto a qualcuno e mi hanno detto che Lei domani non ci sarebbe stata! .-.

  101. Infatti le ho chiesto quando recuperavo la verifica proprio perché ho letto la domanda di Laura sul carrello, se no non mi sarebbe venuto il minimo dubbio che domani Lei ci sarebbe stata.
    Va bè prof, nonostante tutto scusi tanto.

  102. Prof mi potrebbe spiegare la differena (banale)ma che non ho capito tra maggioranza semplice e assoluta?? 😉 grazie 1000!

    1. La maggioranza semplice si calcola sui presenti. Se alla Camera dei deputati sono presenti 316 deputati occorre il voto favorevole di 159 deputati.
      La maggioranza assoluta si calcola sui componenti della Camera (sul numero totale). Indipendentemente da quanti siano i presenti, alla Camera dei Deputati occorre il voto favorevole di 316 deputati (630:2=315+1).
      E’ tutto chiaro?

  103. Buon giorno, sono “capitata” per caso nel Suo blog, cercando informazioni su argomenti di diritto per aiutare mio figlio a prepararsi per un’interrogazione. Io sono dislessica e così i miei due figli. Voglio solo farLe i complimenti per tutto l’impegno e il lavoro appassionato che svolge, il Suo interesse verso gli studenti, sia fornendo loro slides e mappe, sia ponendo attenzione ai loro pensieri sui più diversi argomenti, anche non strettamente legati alla Sua materia, è ammirevole. Sono sicura che i Suoi studenti si impegnino per ripagare la Sua attenzione verso loro come esseri umani. Spero che tanti altri insegnanti possano capire dal Suo esempio, che il Vostro non deve essere un mestiere ma davvero una missione. Da quello che ho potuto leggere, Lei già lo sà. Anche se non tutti i Suoi studenti capiranno ora l’affetto che riserva loro, sicuramente lo faranno da adulti, ricordandoLa come l’insegnante che ha cercato di aiutarli a volare più in alto. Buon prosegiumento!!!

    1. Stanca in questi ultimi giorni di scuola, sommersa dalle verifiche, interrogazioni di recupero del recupero, consigli e riunioni, le sue parole arrivano inaspettate e mi ripagano di tutto. Più di un aumento di stipendio, glielo assicuro! Abbraccio lei e suo figlio, ben consapevole di tutte le vostre difficoltà, e sono felicissima di potervi aiutare almeno un po’. Grazie mille ❤

  104. Salve prof! volevo chiederle se per le persone che non hanno fatto l’ultima verifica ce la fa recuperare scritta o orale. Grazie in anticipo.

  105. Prof., non so se è stata lei a mandarmi un tutore per aiutarmi negli studi, recuperare alcune materie…ecc. ma la ringrazio per tutto il sostegno che lei e gli altri mi state dando, mi aiutate molto in questo. GRAZIE! 😀

  106. Salve prof 🙂
    Mi è piaciuta molto la lezione che ha fatto oggi da noi (1A). Secondo me bisognerebbe far capire a tutti ke i soldi dello Stato sono soldi nostri e non di chissà chi. Perchè anche gli adulti che sento parlare molto spesso ignorano che i soldi che lo Stato usa x i servizi pubblici sono nostri. Perchè quasi nessuno lo sa??

    1. Cara Kiara, temo che molta gente lo sappia benissimo 😦
      Purtroppo nel nostro paese manca un profondo senso civico di appartenenza allo Stato. La gente pensa che le cose pubbliche, proprio perché tali, non siano di nessuno e quindi si sente legittimata a romperle o sprecarle. La gente si lamenta dei servizi pubblici che non funzionano o della scarsa efficienza ma poi è convinta che se uno non paga le tasse è un furbo e fa bene!
      Sono felice che lo studio di questa materia vi aiuti a capire un po’ meglio la realtà che vi circonda. Spero che voi possiate essere adulti migliori di noi 🙂

  107. Prof., le volevo chiedere, anche se è un po’ tardi, se domani mi interroga sulle imprese?? Perhè quando lei ha fatto la verifica il 26/5, io non c’ero. Grazie, margaux!! 🙂

  108. prof. ho una curiosità…perchè per questo referendum non ho praticamente mai sentito le istruzioni di voto…(quegli spot in cui ti dicono l’orario e di che colore sono le schede ecc…) mah…

    1. Le istruzioni di voto dovrebbero essere inutili: dopo la lettura del quesito abrogativo devi mettere una croce sul SI o NO… mi sembra intuitivo 😉

  109. CIAO PROFE HO BISOGNO PER PIACERE DI UN CHIARIMENTO RIGUARDO ARTICOLO 7 DELLA LEGGE 7 AGOSTO 1990 241 (COSA SIGNIFICA QUALORA POSSA DERIVARE PREGIUDIZIO A SOGGETTI DIVERSI DAI DESTINATARI CHI SONO? PER ESEMPIO DI CHE PRECEDIMENTO SI TRATTA?

    1. La legge riguarda i procedimenti amministrativi e l’articolo parla delle modalità di comunicazione all’interessato dell’avvio del procedimento a suo carico. Se vuoi possiamo approfondire di più, ma avrei bisogno di qualche chiarimento. Se preferisci scrivimi privatamente una email. Ciao

  110. Salve prof,
    non ho ben capito, anche leggendo i lavori di tutti che ha messo sul blog, il referendum sull’acqua. Cosa dice adesso la legge e i vantaggi e gli svantaggi che ne derivano votando si o no.
    Grazie mille in anticipo!
    Arrivederci

    1. come volevasi dimostrare :S
      speriamo che i relatori dei vari gruppi intervengano per darti una mano.
      In sintesi: se vince il SI la gestione dell’acqua non potrà essere affidata ad imprese private, se vince il No invece questo sarà ancora possibile. E’ vero che il problema del sistema idrico in Italia esiste, vista la dispersione nella rete idrica: più della metà dell’acqua si perde nelle falle delle tubature. Chi vota No ritiene che finalmente le imprese faranno gli investimenti indispensabili. Chi vota Si ritiene che le imprese saranno solo mosse dalla logica del profitto e non è detto che, a fronte dell’aumento delle tariffe, interverranno proprio dove ce ne sia bisogno.
      Questo in estrema sintesi…

  111. scusi prof avrei bisogno di fare un’introduzione collegando i diritti inviolabili dell’uomo con la storia(l’ascesa delle sittature in europa) quindi fascismo…potrebbe aiutarmi??

  112. Mi dispiace ma sono chiusa per ferie 😉

    Comunque qui trovi del materiale sui diritti umani che potresti approfondire
    https://carlimoretti.wordpress.com/2008/03/11/verifica-sui-diritti-umani/

    Naturalmente le vicende storiche a cui ti riferisci sono state un’evidente violazione dei più elementari diritti umani ed è proprio dalle ceneri e dallo sgomento lasciati dalla guerra che si riuscì ad approvare i più importanti documenti a tutela dei diritti umani.
    Buon lavoro.

    1. E’ un protesta contro il decreto legge che dovrebbe regolamentare anche le regole del web. Si teme infatti che, se le regole si complicheranno, le persone potrebbero aver paura di incorrere in sanzioni ed eviteranno così di pubblicare nuovi contenuti in rete.

  113. Salve prof. 🙂 allora io ho scelto questa scuola perchè mi sembrava la più addatta per me… anche se non conoscevo ancora bene la funzione mi attirava di più rispetto alle altre….:)

  114. Salve prof.:)ho scelto questa scuola perchè quando sono venuta agli Openday mi è piaciuta molto per come era organizzata,e frequentandola ho imparato anche come funziona e mi piace…

  115. Salve prof!!Ho scelto questa scuola perchè agli Openday mi ha fatto una bellissima impressione rispetto ad altre scuole e mi sono sentita “a casa”…questa è una cosa molto importante, visto che ci passo tutta la mattinata.. =) Ma anche per il fatto che mi piaciono le lingue e che quando esco da qui ho un bel diploma in mano!!!! =D

  116. Ciao, sono Nico Forconi e sto realizzando http://www.guidaallostudente.it/, sito tratto da un mio scritto realizzato nel lontano 2004. Mi interesserebbe potenziare il sito e renderlo più interattivo ed utile, magari inserendo calendari eventi di più città, sezioni da cui scaricare gratuitamente .pdf di “elementi” di studi vari (diritto,economia ecc.) e tesi di laurea ecc. ecc. Spero abbiate voglia di unirvi a me nella realizzazione del sito (ho appena iniziato ad usare wordpress… in pratica la mia intenzione è quella di realizzare un sito simil questo http://guidaallostudente.blogspot.com/, solo moolto più funzionale e funzionante.
    Grazie per l’attenzione.
    Ciaoo, Nyko
    P.s. ovviamente ho creato anche la pagina di facebook http://www.facebook.com/pages/Guida-Allo-Studente/202763616469657

  117. Prof! Non passavo dal blog da un po’, ma noto con piacere che è stimolante come sempre ed è sempre più frequentato! Perchè non si decide a passare anche a Facebook? Il blog avrebbe una potenzialità doppia di quella che ha ora se avesse anche una pagina FB, secondo me!
    Trasformare in link i post del blog sarebbe utilissimo per pubbliccizzarlo, perchè permette la condivisione dei post e permette di raggiungere in maniera diretta l’utente e in più, chi vuole seguire questo blog può farlo in maniera più comoda e rapida!

    Forza!! Non è complicato 😛

    Enrico

    1. Lo so Enrico, hai ragione, un po’ sì e un po’ no…
      La mia è sempre stata una scelta un po’ snob. Facebook ha il difetto di mettere tutto su un livello di comunicazione un po’ troppo amichevole, mentre io cercavo uno spazio in rete che mi permettesse di aprire le dimensioni dell’aula pur rimanendo entro i confini di un’esperienza “didattica”.
      Tra l’altro il tema dei rapporti tra alunni e professori sul facebook è di grande attualità e di difficile soluzione:
      http://www.repubblica.it/scuola/2011/12/06/news/prof_alunni_facebook-26155010/?rss
      Finirà che mi convertirò, ma intanto aspetto la nuova piattaforma 😉

      1. Bhe se il problema è l’amicizia su FB dei propri alunni, il problema non esiste perchè basta mantenere il profilo segreto e gestire semplicemente la pagina del blog utilizzandola a scopo didattico. Ogni pagina ha un livello di comunicazione diverso: si va dall’amichevole(issimo) al serio, quindi non generalizzerei in toto.
        Io non la stavo invitando a creare un profilo facebook personale, ma la pagina fb di questo interessante blog!

        Ciao 🙂

        Enrico

  118. Salve. Vorrei un aiuto…sono entrato in un sito web che offriva programmi gratis…ho scaricato uno e mi è arrivato una mail che mi dice di pagare una annualità in euro perchè ho accettato di pagare…???…la verità solo ho seguito il link per scaricare questo programma. Possono chiedermi dei soldi senza firmare un contratto di prestazioni ??..compro tantissime cose sul web e anche le assicurazioni, ma non mi hanno chiesto mai dei soldi extra…
    Mi hanno anche minaciato di farmi causa.Grazie
    Omar

    1. Dipende se lei ha cliccato “accetta” sulle condizioni contrattuali che prevedevano il pagamento, magari senza leggerle 😦
      Non le resta che verificare ed eventualmente agire per recedere dal contratto. Essendo un contratto concluso a distanza il recesso dovrebbe essere esercitato entro 10 giorni lavorativi, che decorrono dal giorno della conclusione del contratto.
      Buona fortuna

  119. salve prof! le volevo chiedere se per domani nell’interrogazione chiederà anche i principi fondamentali anche se non abbiamo fatto ancora la verifica…

  120. Prof,le volevo fare una domanda che non c’entra niente con il diritto ma a cui credo lei possa rispondermi in modo approfondito e chiaro. Quali sono i criteri per cui una festa deve essere denunciata alla SIAE?

    1. Non so se la mia risposta sia completa ma credo che si debba pagare se si tratta di una festa pubblica, per la quale si deve pagare un biglietto. In questo caso si deve presentare anche la scaletta dei brani che si intende trasmettere e pagare i diritti d’autore. Se invece la festa è privata non si paga nulla.

  121. Credo però si debba pagare per i brani musicali anche se la festa avviene in un luogo pubblico, tipo un cinema o un ristorante

  122. Salve Prof. io l’ultima verifica nn l’ho fatta perchè ero assente e martedì mi hanno detto che lei non c’è quindi dopo le vacanze mi interrogherà o mi fa fare una verifica scritta?

  123. Salve prof. le volevo chiedere quando metteva i voti dell’ultima verifica sul parlamento e il diritto di voto, perché sono ansiosissimo di sapere com’è andata!
    P.s. li pubblica in seconde vero? 😀

    Buona pasqua!

  124. Salve prof sono la Camilla della classe 1B Turismo. non mi si apre il documento dove ci sono scritti i voti delle verifiche…sono nel panico!

  125. scusi prof sono davide zaccherini della 2^A afm. Lei ha messo i “nostri” voti nel blog ma iniziali e numeri non corrispondono. Chiedo solo conferma di un eventuale errore. Grazie.

    1. L’unica possibilità di scelta è tra domani o martedì, giovedì è escluso. Domani comunque interrogo e non posso evitare di chiamarti se la sorte lo vuole 😉

      1. Si chiama OCSE 😉
        Beh, io domani interrogo. Il tempo per prepararsi con calma c’è stato, non trovi?

  126. Ciao io sono uno studente delle superiori e le volevo chiedere se può fare qualche schema sulla magistratura con qualche appunto sarebbe piuttosto urgente la ringrazio…..comunque il suo è un blog fantastico e la mia prof.ssa mi ha messo qualche più perché grazie alle sue mappe ho saputo rispondere correttamente

  127. Salve prof., sto lavorando alla presentazione sul decreto legge sulla sicurezza e volevo chiederle un’informazione. E’ ancora in vigore il decreto? E’ ancora in vigore la disposizione che vieta agli immigrati clandestini di usufruire del servizio sanitario perchè i medici sono tenuti a denunciarli? Ho provato a cercare su internet ma ci sono poche imformazioni e poco chiare… grazie mille 🙂

  128. buonasera, mi sono laureata in giurisprudenza un anno fa, e volevo sapere come fare, e soprattutto dove andare, per poter diventare professoressa di diritto, o quantomeno per accedere alle supplenze.
    Grazie Mille
    Enrica

    1. Non sono molto informata a riguardo perché le regole cambiano ogni anno. Io ho vinto un concorso simile a quello che sta per essere bandito perché bastava la laurea. Oggi non so se sarà ancora così perché il bando non è uscito. In bocca al lupo 🙂

  129. Salve! Sono una collega e Le faccio i miei complimenti per il Suo blog ricco di informazioni e materialin utilissimi per gli studenti…e non solo…..! Dal modo in cui lo cura (la leggo da un pò….) e da quello che scrive e che scrivono i suoi studenti Lei deve essere davvero un’ottima insegnante.Innanzitutto una persona che fa con passione il Suo lavoro…e in questo…mi permetto di scriverLe che sono come Lei. Tuttavia alcuni giorni (tipo oggi) torno molto sgomenta nel vedere che la passione e l’impegno che io metto nel mio lavoro non solo non viene valorizzato (..ma questo è un problema della scuola italiana in genere)….ma a volte, nel vedere ogni anno che passa, ogni generazione di ragazzi sempre meno interessata alla cultura,mi domando se il mio investimento personale in termini di dedizione, passione, impegno in questo lavoro basterà ad autogratificarmi! La ringrazio per l’attenzione e complimenti ancora. Continui così!

    1. Cara Alessia, capisco e conosco lo scoraggiamento di certe giornate. Certo ci sono scuole di frontiera dove è veramente molto difficile agganciare l’interesse dei ragazzi. Non credo dipenda dall’insegnante. Ci sono ragazzi che hanno perso ogni interesse per la scuola e che si danno come obiettivo solo quello di rendere la vita impossibile a tutti i docenti che incontrano, a prescindere. Con loro è veramente difficile. Credo che comunque, in ogni caso, puntare sulla costruzione di relazioni positive possa portare grandi risultati. Il blog mi ha aiutato molto anche in questo. Ma come dico sempre, sono molto fortunata, perché i miei ragazzi mi riempiono ogni giorno di grandi soddisfazioni. Anche quando mi sfiniscono, le discussioni rimangono dentro quel processo educativo che caratterizza la loro età e la loro necessità di confronto e crescita. In fondo io li adoro, anche quando mi fanno arrabbiare 😉
      Buon anno scolastico 🙂

  130. Salve prof avrei bisogno delle slide degli ultimi argomenti fatti
    ero assente e domani abbiamo la verifica!(2bafm)
    sono rimasto al “debito pubblico”
    per favoree!

  131. Salve, mi trovo davvero bene a studiare dalle sue slide. Ma le devo chiedere un grosso favore, le dispiacerebbe pubblicare delle slide anche sulla Corte Costituzionale? La ringrazio davvero!

    1. sono contenta che il materiale ti sia utile. Quando l’argomento che ti interessa sarà oggetto delle mie lezioni in classe metterò il materiale. Tu passa di qui ogni tanto, non si sa mai 😉

  132. Buonasera, spero sia ancora utilizzato il sito.
    la mia tesina ha come tema centrale la democrazie ‘qui in grecia facciamo cosi’
    Inizia con il discorso di pericle, come arrivo poi a parlare di d’annunzio?
    Poi in storia devo parlare di montesquieu, come posso allargarmi sul discorso della dittatura nazista e fascista?

  133. Salve, Sono una studentessa di diritto ed economia, mi piace molto come materia e vorrei specializzarmi. Non ho capito la differenza tra diritto soggettivo e diritto oggettivo… Per favore potete spiegarmelo? Grazie

    1. Il diritto oggettivo è l’insieme delle regole dello Stato, delle norme giuridiche. Esempio: il diritto italiano non prevede la pena di morte.
      Il diritto soggettivo è il potere d’agire nel proprio interesse, riconosciuto da una norma giuridica. Ad esempio tutti i cittadini hanno il diritto di esprimere liberamente il proprio pensiero.

  134. salve, mi potrebbe dire una curiosità?
    Se io mancassi il giorno prima della chiusura della scuola (22 dicembre) per le vacanze natalizie, il 7 (ritorno a scuola) dovrei portare il certificato medico?
    Grazie per la sua attenzione 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...