chi è italiano?

24 novembre 2011

Abbiamo parlato più volte degli stranieri presenti in Italia, di cittadinanza e dei diversi modi di acquisto della stessa. In questi giorni il tema ricopre le prime pagine dei giornali, dopo che il Presidente Napolitano ha dichiarato: “Mi auguro che in Parlamento si possa affrontare anche la questione della cittadinanza ai bambini nati in Italia da immigrati stranieri. Negarla è un’autentica follia, un’assurdità. I bambini hanno questa aspirazione”.

Voi cosa pensate? Il dibattito è aperto.


classi prime: Lo Stato

16 marzo 2010

Pubblico il materiale per la prossima verifica di diritto in modo che possiate cominciare a controllare i vostri appunti per tempo. Le slide si riferiscono a tutto il modulo, quindi comprendono anche parti che dobbiamo ancora fare in classe. I due allegati sono nelle due versioni power point e pdf  per permettere a tutti di utilizzarli. Buon lavoro.

Lo stato

lo_stato


chi è italiano?

14 marzo 2010

Stiamo studiando i modi di acquisto della cittadinanza italiana. E’ un argomento che in genere suscita molto interesse tra gli studenti che, sempre più spesso sono italiani di tutti i colori.  Ci sono ragazzi italiani adottati da un paese straniero, italiani che hanno un genitore straniero, italiani che hanno genitori che hanno acquistato di recente la cittadinanza italiana. Così oggi gli italiani possono chiamarsi Mbaye, Lemkecher, Egharevba oppure possono avere gli occhi  mandorla o la pelle scura. State attenti quindi quando dite in modo categorico che gli italiani “si riconoscono”. Non è più assolutamente vero.